Roma, Easyjet cancella dopo 4 ore di ritardo il volo Roma-Nizza, rivolta dei passeggeri: hostess in fuga

Volo Roma-Nizza cancellato dopo 4 ore di ritardo, rivolta dei passeggeri: hostess in fuga
Panico, delirio e follia all'aeroporto di Fiumicino. Al gate del volo Roma-Nizza scoppia una rivolta dei passeggeri. Lo riporta il sito Dagospia. Con quattro ore di ritardo - è mezzanotte passata - inizia l'imbarco del volo Easy Jet, con molti intoppi ed evidenti difficoltà del personale di terra. Il volo è pieno, le persone passano i controlli e si assiepano nel finger, aspettando di salire sull'aereo. Ma dopo aver fatto salire tutti la low cost all'improvviso cancella il volo.

Ci vuole un attimo perché tutto precipiti: le due hostess prendono le borse e scappano via. Non c'è più nessuno del personale Easyjet a presidiare il gate.
Ci pensano i passeggeri.
EasyJet conferma che il volo é stato ritardato al giorno successivo a causa di un problema tecnico all’aeromobile e a un membro dell’equipaggio che purtroppo é stato vittima di un malessere.

«Ció - spiega la compagnia aerea -  ha portato l’equipaggio a raggiungere il limite massimo legale di ore e non é stato possibile operare il volo il 4 Agosto, ma il prima possibile il giorno successivo. La sicurezza dei nostri passeggeri ed equipaggi é la prioritá piú alta per easyJet. I passeggeri sono stati tenuti informati attraverso SMS e aggiornamenti sul Flight Tracker, ed é stato fatto il tutto il possibile dal team di terra per minimizzare l’inconveniente fornendo voucher per pasti e stanze in hotel dove disponibili. Ci scusiamo con i passeggeri per l’inconveniente causato dal ritardo».
Il volo é partito per Nizza nel pomeriggio di sabato 5 agosto.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sabato 5 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 06-08-2017 12:19
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti