Con una figlia invalida e sotto sfratto, Berlusconi telefona in diretta: ci penso io

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi è pronto ad intervenire in aiuto di una famiglia con una figlia gravemente invalida che rischia lo sfratto a Roma e di cui nei mesi scorsi su diversi quotidiani è stata raccontata la storia. «Ho visto la situazione di Emmanuel - ha esordito il Cav a Quinta Colonna ieri sera -. Volevo semplicemente intervenire per dire che mercoledì sono a Roma. Se Emmanuel viene a trovarmi, la vicenda della casa la sistemo io».
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Martedì 13 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 14-06-2017 14:03
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti