Diciannovenne sfigurata dopo la tintura per capelli: «Ho rischiato di morire»

Diciannovenne sfigurata dopo la tintura per capelli: «Ho rischiato di morire»
Ha rischiato di morire per una semplice tinta per capelli comprata al supermercato. È la tremenda storia di Estelle, una 19enne francese, rimasta sfigurata per una reazione allergica a una tintura per capelli, come racconta Le Parisien. La ragazza da bionda voleva diventare mora, e per questo aveva comprato al supermercato la tintura di una marca molto conosciuta: peccato che, come il 90% delle tinte per capelli, la soluzione contenesse la para-fenilendiammina, una sostanza che provoca reazioni allergiche nel 3% dei casi.

Tinture capelli, allarme cancro. Il senologo: «Non superare le sei volte all'anno»



Rischia di diventare cieca per una tintura per capelli: "Mi sono pentita"

Per questo le tinte per capelli di solito raccomandano, prima dell'utilizzo, di fare un test su una piccola area di pelle. Estelle il test lo aveva fatto, ma avrebbe dovuto aspettare 48 ore e la voglia di cambiamento era troppo forte. Così ha fatto la tinta ma il viso le si è gonfiato, raddoppiando letteralmente di volume ed è finita in ospedale con difficoltà respiratorie. Fortunatamente, i medici sono riusciti a curarla e la ragazza non ha avuto conseguenze. Estelle ha quindi condiviso la sua storia e le foto sconvolgenti del suo viso sfigurato sono state condivise migliaia e migliaia di volte. «Non sono una vittima - ha raccontato a Le Parisien - ho fatto una stupidaggin e voglio solo dire alle altre ragazze di stare attente, di fare il test». Tra l'altro, Estelle recrimina contro le istruzioni della tintura: «È scritto troppo piccolo e il messaggio non è abbastanza allarmante: dovrebbe essere fatto in modo che ci si presti attenzione». 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 3 Dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 04-12-2018 18:00
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti