Bloccato maxi-carico di droga diretto in Puglia

Bloccato maxi-carico di droga diretto in Puglia
MONOPOLI - Un gommone, lungo otto metri, con due potenti motori fuoribordo da 225 cavalli, con a bordo oltre una tonnellata e mezza di marjuana proveniente dall'Albania è stato bloccato al largo delle acque di Monopoli dai militari della Guardia di Finanza che hanno arrestato due albanesi, uno di 51 e l'altro di 25 anni, i quali dovranno rispondere di detenzione e traffico internazionale di stupefacenti. L'imbarcazione, carica di sostanza stupefacente, che dirigeva verso le coste italiane, è stata localizzata dagli assetti aeronavali del Gruppo Aeronavale della Guardia di Finanza di Taranto, che svolge funzioni di Centro di Coordinamento Locale Frontex per l'operazione "Triton". I militari della Guardia di Finanza ritengono di aver sottratto circa 1.600.000 dosi di droga al mercato clandestino, che avrebbero fruttato al dettaglio oltre 15 milioni di euro all'organizzazione criminale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 10 Febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: 11:27