Colonnine divelte e muri imbrattati: vandali scatenati di notte

Colonnine divelte e muri imbrattati: vandali scatenati di notte
La città nel mirino dei vandali: in due giorni danneggiata l’antica scalinata di piazza mercato e imbrattati i muri del sottopasso appena imbiancati. Accade a Brindisi dove in poche ore i soliti ignoti hanno lasciato il segno. Il primo episodio di vandalismo si è verificato qualche giorno fa nei pressi di piazza mercato, nel cuore del centro storico di Brindisi. Qualcuno, durante le ore notturne, si è divertito a spaccare le colonnine che decorano l’antica scalinata di pietra. In realtà le colonnine sono state letteralmente divelte, un danno enorme per quella scalinata che rappresenta la storia della città.
Le immagini dell'atto di vandalismo sono state diffuse sul web provocando l’indignazione del popolo social. Stessa cosa è accaduta per i muri del sottopasso imbrattati. Scritte ultras sono comparse ieri mattina all’interno del sottopasso in via Appia. I muri erano stati appena imbiancati, i responsabili vedendo il muro bianco non hanno esitato a utilizzare le bombolette spray nere per lasciare il loro segno.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Mercoledì 11 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 20:50