Il cinema di Puglia verso i palcoscenici internazionali: accordo tra Apulia Film Commission e Film London

Il cinema di Puglia verso i palcoscenici internazionali: accordo tra Apulia Film Commission e Film London
Firmato questa mattina il protocollo d’intesa tra la Film London e Apulia Film Commission. Tra gli obiettivi: rafforzare la partnership tra le due istituzioni per promuovere i talenti delle rispettive regioni e l’attuazione di strategie comuni sul mercato internazionale. 
 
La Fondazione Apulia Film Commission punta così sempre più all’internazionalizzazione del cinema in Puglia. Lo ha fatto questa mattina al Barion di Bari nell’ambito dell’ottava edizione del Bif&st, il presidente della Fondazione Apulia Film Commission, Maurizio Sciarra, firmando il protocollo d’intesa con Adrian Wootton, direttore esecutivo di Film London e responsabile della British Film Commission. Presente all’incontro anche il direttore del Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia, Aldo Patruno.
 
L’accordo, unico in Italia e della durata di un anno, ha l’obiettivo di rafforzare la partnership tra le due commission per promuovere i talenti delle rispettive regioni, attraverso importanti azioni di formazione: la “Microschool”, che si terrà per la prima edizione in comune nei primi mesi del 2018 a Londra, e la partecipazione di due team di talenti emergenti pugliesi al “Micromarket” organizzato da Film London a ottobre.
 
Contestualmente, la Film London selezionerà due team per la partecipazione al Forum di Coproduzione del Mediterraneo organizzato da AFC a fine anno. Il Protocollo prevede, inoltre, che AFC sia il soggetto che favorisca la partecipazione dei produttori italiani al Production Film Market (PFM), oltre a garantire la presenza della Fondazione pugliese al PFM. Tra gli obiettivi dell’accordo, c’è anche quello di lavorare insieme allo sviluppo di nuovi progetti e sulle risorse comunitarie a supporto del settore audiovisivo, condividere buone pratiche e collaborare ad azioni di reciproca promozione a livello nazionale ed internazionale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 24 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento: 19:33