Travolge e uccide un immigrato in bici e poi fugge. Caccia al pirata della strada

Travolge e uccide un immigrato in bici e poi fugge. Caccia al pirata della strada
Travolto e ucciso da un‘auto pirata. La vittima è un immigrato  nativo del Mali (Africa), il 35enne Fouseni Sissoko, dotato di regolare permesso di soggiorno. L’incidente è avvenuto all’alba di oggi alla periferia di Foggia. L’uomo era in sella alla sua bicicletta quando, in via Trinitapoli, è stato investito da un automobilista allontanatosi senza fermarsi per prestare o chiedere soccorso.
Sono in corso ricerche da parte degli agenti della polizia locale. Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto, l’automobilista stava percorrendo la provinciale 75 provenendo da Foggia quando, forse a causa della scarsa visibilità dovuta alla nebbia, ha travolto il ciclista mentre questi stava per immettersi sulla provinciale. L’immigrato, a causa del forte impatto, è morto sul colpo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 11 Ottobre 2018 - Ultimo aggiornamento: 11:54