Giovane si costituisce ai carabinieri: «Ho incendiato io l'auto del sindaco»

Giovane si costituisce ai carabinieri: «Ho incendiato io l'auto del sindaco»
MONTE SANT'ANGELO - Si è costituito ai carabinieri ed è stato denunciato a piede libero il giovane che ieri pomeriggio ha incendiato l'auto del sindaco di Monte Sant'Angelo, Pierpaolo D'Arienzo. Si tratta di un 26enne con precedenti, accusato di danneggiamento e minacce. Secondo quanto scrive l'Ansa, alla base dell'atto intimidatorio ci sarebbe la richiesta di modifica dello stato di iscrizione all'anagrafe comunale. Dopo il rifiuto del primo cittadino, il giovane è sceso in strada ed ha incendiato la vettura di d'Arienzo, parcheggiata a poca distanza dal Municipio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sabato 23 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 18:02