Francesca De Andrè choc da Barbara D'Urso:
"Mio padre ha massacrato di botte mia sorella"

Francesca De Andrè
Francesca De Andrè, nipote di Fabrizio De Andrè, durante la puntata di Domenica Live ha rilasciato delle dichiarazioni choc nei confronti del padre Cristiano.





Tra i due i rapporti non sono mai stati idilliaci ma le accuse che Francesca ha lanciato sono molto forti: "Alice ha 17 anni - acconta alla D'Urso Francesca - se fosse maggiorenne sarebbe qui a raccontarlo. Quest'estate l'ha letteralmente massacrata di botte. Lei ha sbattuto la testa e si è fatta male, sono intervenute le guardie. Se fossi stata presente io non so cosa sarebbe successo. Mia sorella è dovuta scappare di casa alle 6 di mattina. Quando lei se ne è andata di casa, lui non l'ha nemmeno chiamata o cercata. Lei ora non gli parla più".

Barbara D'Urso visibilmente sorpresa le fa però notare che le accuse lanciate dalla nipote di De Andrè sono molto forti e che se ne deve assumere ogni responsabilità.

"Io sono pienamente consapevole di quello che sto dicendo - risponde Francesca - Mio padre ha picchiato mia sorella Alice" . "Hai delle prove", chiede la D'Urso. "Come prova - prosegue Francesca - ho il suo racconto, quello di sua madre e la parola dello psicologo che la sta seguendo. Alice ha sempre provato a dirmi che mio padre era cambiato, ma la verità è un'altra e ora​ è venuta fuori".
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Domenica 26 Febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: 27-02-2017 11:25
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti