Venezia, violenta tromba d'aria: danni e feriti. Un disperso in provincia di Rovigo

Forte temporale a Venezia, di una potenza tale da sradicare letteralmente un chiosco-edicola. E' accaduto questo pomeriggio nel cetro storico lagunare. Ma anche nel Mestrino e sulla costa (Jesolo compreso, l'ondata di maltempo è arrivata e si è fatta sentire.

Paura a San Marco per un fulmine caduto in campo San Zulian, dietro la chiesa. Il fulmine si è scaricato su una barra metallica nel muro della chiesa, fortunatamente senza danni. I negozi della zona sono tutti senza elettricità. In Via Garibaldi il vento ha sollevato e rovesciato una antica edicola, sradicandola dal basamento.

TORNADO A CAVALLINO TREPORTI - GUARDA IL VIDEO

Sotto scacco Jesolo, in special modo la zona Pineta, e a Cavallino Treporti e Caorle. Tromba d'aria Cavallino: disastro al campeggio Mediterraneo. Pioggia forte e vento a Isola Verde e Sottomarina. Molti interventi dei Vigili del Fuoco per piante cadute. Nella centralissima via Bafile è crollato un grande pino marittimo.

GUARDA ANCHE Mini-tromba d'aria a Porto Viro. Alberi caduti e tetti scoperchiati
LEGGI ANCHE Una persona dispersa ad Albarella


 
 


Nel Portogruarese parecchi danni: a La Salute di Livenza si è scatenato un temporale ed è avvenuto un black out. Sulla Jesolana un'auto è stata centrata da un platano crollato (tra San Michele e La Salute, la Sp42 è piena di alberi a terra), stessa scena a Portogruaro, in via Galilei. All'usicita dell'autostrada una grossa insegna pubblicitaria è piombata a terra ed è finita sopra due auto parcheggiate. Tra Concordia e Caorle, in località Cavanella la strada è chiusa in direzione Caorle per tre grandi alberi finiti sull'asfalto.

Intanto è rientrato l'allarme su una persona scomparsa ad Albarella, in provincia di Rovigo, in seguito alla tromba d'aria di questa sera. Una tromba d'aria si è abbattuta ad Albarella, sulla costa della provincia di Rovigo. A quanto si apprende una persona risulta dispersa. Dopo accurate verifiche effettuate dai vigili del fuoco di Rovigo infatti, al momento non risulta nessuna denuncia di scomparsa. Continua intanto il lavoro delle squadre dei vigili del fuoco di Rovigo rinforzate con squadre arrivate dai comandi di Padova e Vicenza. Le squadre stanno operando sulla zona litoranea del rodigino in particolar modo a Taglio di Po, Albarella e Rosolina e Porto Viro dove si sono verificate le maggiori criticità per i danni della tromba d'aria.

LEGGI ANCHE Case scoperchiate e alberi volati in aria tra Porto Viro e Rosolina
LEGGI ANCHE Maltempo, violenta grandinata in Trentino: «Chicchi grandi come uova»

IL PINO CROLLATO NEL BEL MEZZO DI VIA BAFILE A JESOLO




 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 10 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 12-08-2017 09:03
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti