Viterbo, guerriglia fra condomini: «Basta buttare i preservativi dalla finestra»

Il cartello e i preservativi sul portone
A Viterbo i preservativi piovono dal cielo. E qualcuno, giustamente, si arrabbia. Succede al Murialdo, popoloso quartiere alle pendici dei monti Cimini. Qui, in un grande condominio c'è qualche inquilino che ha il vizio di buttare i profilattici della finestra: usati, ça va sans dire. Degrado massimo, igiene calpestata.

La caccia al colpevole è cominciata e, in attesa di passi avanto nelle indagini (l'esame del dna?), ecco che qualche condomino ha fatto un po' di pulizia raccogliendo, con le dovute precauzioni,  i condom e mettendoli in una busta trasparente appesa nell'atrio del palazzo. Con un cartello di avvertimento: «Siete pregati di non buttare i preservativi dalla finestra». Una richiesta legittima. Sotto, però, qualcun altro ha aggiunto insulti e minacce. Nelle prossime notti si saprà se la richiesta, rafforzata dalle minacce, verrà ascoltata. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 6 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 07-10-2017 10:33
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti