Napoli, chiama il ladro che gli ha rubato il cellulare per affrontarlo: gli risponde la polizia

Chiama il ladro che gli ha rubato il cellulare per affrontarlo: gli risponde la polizia
Gli rubano il cellulare, compone il numero per affrontare il ladro e si sente rispondere dalla polizia: preso. E' accaduto ieri pomeriggio nel centro di Napoli. Un imprenditore di 57 anni stava seduto al bar quando un giovane gli ha scippato lo smartphone, dandosi alla fuga. Una pattuglia della Polizia è intervenuta a tempo di record, ha inseguito il ladro e lo ha blocca dopo un breve inseguimento. Il primo a sapere dell'avvenuto arresto è stato proprio colui che ha subito il furto, che ripresosi dallo choc si è fatto prestare il telefono da un passante per cercare di mettersi in contatto con il ladro in fuga.

A rispondere però non è stato lo scippatore, un romeno di 23 anni che era già in manette, ma un poliziotto dell'Ufficio Prevenzione Generale che l'ha subito rassicurato dicendogli che a breve sarebbe potuto rientrare in possesso del suo smartphone. Il ladro, Elvis Baiaram, che alloggia nel campo Rom di via Santa Maria del Pozzo, sarà processato con il rito direttissimo. L'imprenditore, invece, è stato costretto a ricorrere alle cure mediche per una distorsione al polso: per lui 5 giorni di prognosi. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sabato 11 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 12-11-2017 17:15
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti