Viene rimpiazzata dalla nuova fiamma. E l'amante di un commercialista si vendica

Viene rimpiazzata dalla nuova fiamma. E l'amante di un commercialista si vendica
Per un commercialista con studio a Thiene (Vicenza) è finito l’incubo di un ricatto messo in atto da un'avvenente romena di 43 anni. La donna D.A., amante del commercialista, sposato con figli, è stata arrestata mercoledì con l’accusa di estorsione.

Come riporta il Giornale di Vicenza il ricatto «paga o racconto la nostra storia a tutti» è scattato nei giorni scorsi, quando D.A. ha scoperto che il “suo” commercialista poteva avere una seconda amante. Il professionista per timore di scandali e problemi con la moglie a inizio settimana ha versato alla romena 30 mila euro. Non soddisfatta la donna ha chiesto per il suo silenzio altri 20 mila euro. Una richiesta accettata dall’uomo da soddisfare mercoledì, nel suo studio. Accettata apparentemente perché il professionista si è rivolto ai carabinieri di via Lavarone per preparare assieme una trappola. Entrata nello studio mercoledì per ritirare i 20 mila euro richiesti, D.A. è stata bloccata dai militari del capitano Davide Rossetti, arrestata e accompagnata ai domiciliari nei dintorni di Altavilla. Oggi la donna sarà interrogata dal giudice Cristina Arban, chiamata a convalidare l’arresto disposto dal pm Hans Roderich Blattner.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 13 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 14-04-2018 12:47
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti