Niccolò Bettarini, figlio di Simona Ventura, accoltellato: è grave

Il figlio 19enne di Simona Ventura e Stefano BettariniNiccolò Bettarini, è stato accoltellato a Milano. ll giovane, che è già una piccola celebrità su Instagram, è stato colpito con nove coltellate poco dopo le 5 di stamani, dopo aver passato la notte in discoteca con gli amici. Ricoverato in ospedale. Per l'aggressione ci sono quattro sospettati. La loro posizione è al vaglio della Procura e degli agenti della Questura.

Uno dei fermati è legato alla curva dell'Inter. Si tratta di un ragazzo di poco più di vent'anni, raggiunto da un provvedimento di Daspo negli anni scorsi e, durante l'interrogatorio di ieri, avrebbe negato di aver colpito Bettarini nei pressi della discoteca Old Fashion. Gli altri fermati sono un altro italiano e due albanesi mentre sono in corso accertamenti di natura amministrativa per un provvedimento del questore Marcello Cardona riguardante il locale. L'accusa per i fermati è di tentato omicidio. Niccolò Bettarini non è in pericolo di vita, nonostante sia stato raggiunto da undici fendenti. 

LEGGI ANCHE Chi è Niccolò Bettarini
LEGGI ANCHE Niccolò Bettarini accoltellato, il gestore del locale: «Nessuna lite, è rimasto fino alla chiusura»‚Äč




LEGGI ANCHE: «Fai la mamma», commenti choc all'ultimo post su Instagram

L'aggressione in seguito a una lite in strada all'uscita dalla discoteca Old Fashion in via Alemagna: come ha spiegato il gestore del locale, i filmati delle telecamere di sicurezza «hanno mostrato che all'interno della storica discoteca di Milano tutto è filato liscio per l'intera serata». 

 
 


Il ragazzo è stato soccorso fuori dalla discoteca e uno degli amici che era con lui ha riferito che gli aggressori che hanno colpito Niccolò «erano degli animali». 
 

Il diverbio che è sfociato nel ferimento del ragazzo, secondo il racconto degli aici, sarebbe cominciato all'interno dell'Old Fashion dove il figlio di Simone Ventura sarebbe intervenuto per difendere un amico, figlio di un militare della Guardia di Finanza, aggredito da altri giovani con cui aveva litigato alcune settimane prima. I buttafuori del locale li avrebbero fatto uscire e uno degli aggressori avrebbe minacciato con un coltello o un punteruolo, che non sarebbe ancora stato trovato, l'amico di Nicolò che si è frapposto ricevendo i fendenti, in varie parti del corpo. Il ragazzo ha subito, in particolare, una lesione al tendine di una mano ma le sue condizioni non destano preoccupazioni.

L'amico
«Non so perchè sia scoppiata la lite, ma si sono accaniti contro il 'Bettà». A parlare è un ragazzo sentito in giornata in Questura in merito al ferimento di Niccolò Bettarini. «Tre di loro - ha aggiunto - mi sembravano drogati, avevano 30 o 40 anni, spero che facciano anni di galera». L'aggressione è avvenuta davanti a un chiosco notturno che vende panini a un centinaio di metri di distanza dalla discoteca Old Fashion.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Domenica 1 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 02-07-2018 09:35
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti