Papa Francesco è caduto mentre tornava a Santa Marta. Greg Burke: «Tranquilli, sta bene»

Papa Francesco caduto: «Inciampato mentre tornava a Santa Marta»
Papa Francesco è caduto. Bergoglio oggi «nel tornare a Santa Marta è inciampato ed è caduto», ha riferito il direttore della sala stampa vaticana Greg Burke. La notizia ha portato sgomento, anche se Burke si è affrettato a specificare che Francesco «si è rialzato, tranquilli, sta bene». L'intervento di Burke arriva in apertura della conferenza stampa sul Sinodo.
 
La caduta di Papa Francesco è avvenuta al ritorno dai lavori del Sinodo per i giovani che si svolgono nella struttura dell'aula Paolo VI che si trova a poca distanza dalla Casa di Santa Marta, l'attuale residenza del Pontefice. Il percorso, poche decine di metri, passa attraverso un cancello in ferro battuto ed è in leggera salita, con tratti di sanpietrini (la tradizionale pavimentazione romana) che a volte possono essere un pò sconnessi. Il tragitto tra la Casa di Santa Marta e l'aula Nervi è tradizionalmente percorso a piedi da Bergoglio. Come ha prontamente detto il portavoce vaticano, il Papa si è rialzato ed è tornato a casa e «sta bene».

Papa nel 2019 in Madagascar. I Vescovi del Madagascar hanno invitato il Papa e la possibilità del viaggio il prossimo anno «è allo studio con molta cura». Lo ha sottolineato il portavoce del Vaticano, Greg Burke dopo che il card. Desirè Tsarahazana, presidente delegato del Madagascar ha fatto sapere nel corso del briefing dedicato al Sinodo che i Vescovi hanno invitato il Papa nel loro Paese. «Abbiamo chiesto al Papa di venirci a trovare e verrà nel 2019», ha detto il porporato.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Martedì 9 Ottobre 2018 - Ultimo aggiornamento: 18:41
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti