Bloccano la strada con due camion, Bancomat sventrato

Hanno disinnescato il sistema d’allarme, bloccato le strade e sradicato la cassa. La banda dei bancomat è tornata in azione a Tuglie: nella notte appena trascorsa ha messo a segno un colpo organizzato nei minimi dettagli. I malviventi hanno prima rubato dei mezzi pesanti all’interno di un cantiere di una ditta di Parabita e poi si sono diretti  lungo via Aldo Moro dove hanno preso d’assalto la filiale della Banca Popolare Pugliese. Hanno bloccato l’accesso alle strade posizionando ben due camion nelle vie limitrofe, poi con una gru hanno sradicato la cassa continua, l’hanno caricata su un furgone e l’hanno portata via.
I residenti hanno sentito dei rumori  ma, secondo quanto riferito, pare che non siano riusciti a chiamare le forze dell’ordine e a far scattare l’allarme, per un guasto alle linee telefoniche.  I danni sono ingenti e in corso di quantificazione. Sul posto i carabinieri della stazione di Sannicola al comando del maresciallo Luca Russo e i militari del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Gallipoli al comando del tenente Francesco Battaglia.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sabato 18 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 11:22