Paura in panetteria: in due irrompono armati

Paura in panetteria: in due irrompono armati
Armati di pistola, hanno fatto irruzione nella panetteria e sono fuggiti dopo avere sradicato il registratore di cassa. È caccia aperta ai tre malviventi che, attorno alle 14, sono entrati in azione in via Siracusa, prendendo di mira il panificio “Pan d'Oro”.
Coi volti coperti per non farsi riconoscere, i tre hanno colto di sorpresa i pochi presenti in quel momento all'interno della panetteria e si sono impossessati dell'intero registratore di cassa, prima di dileguarsi a gambe levate attraverso il parco Trax Road, intitolato alla giovane studentessa mesagnese Melissa Bassi.
Proprio all'interno del parco, durante le ricerche dei fuggitivi, gli agenti di polizia hanno rinvenuto il registratore asportato dai rapinatori, ovviamente svuotato del suo contenuto. Le indagini sono affidate agli agenti delle Volanti e agli investigatori della squadra mobile della Questura di Lecce.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 11 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 16:28