Sant'Oronzo: svelato l'allestimento della piazza

L'allestimento di piazza Sant'Oronzo per la festa dei santi patroni
[PALLINOBLU]<MC><CP9.9>Piazza Sant’Oronzo si prepara a splendere grazie alle luminarie firmate Mariano Light che coloreranno il cuore della città durante le celebrazioni in onore dei santi Oronzo, Giusto e Fortunato. 
In questi giorni gli operai della ditta di Lucio Mariano sono impegnati nelle prime operazioni di montaggio dei pali e delle luminarie che potranno essere ammirate dai leccesi e dai turisti a partire da venerdì 24 agosto, primo dei tre giorni di festa. «La nostra intenzione è quella di riportare la tradizione in città - ha spiegato il titolare dell’azienda -. Le luci saranno posizionate lungo tutto il perimetro esterno della piazza e non solo all’interno dell’ovale. Non sarà semplice trovare 230 metri lineari di luminarie disponibili in agosto e in soli 15 giorni. Dobbiamo anche risolvere il problema della colonna e della statua, coperte da impalcature per via dei lavori di restauro, in modo da integrarle con il progetto. Quello che ci siamo proposti è di avere finalmente la famosa piazza, così come si faceva una volta. È quello che vogliamo realizzare». Il progetto prevede l’illuminazione dell’intera area centrale fino a via Alvino e via Fazzi. Il tema delle luminarie sarà il Giardinetto: «Quando in passato i comitati festa stipulavano i contratti con gli illuminaristi chiedevano il giardinetto per la piazza ovvero la famosa spalliera, il perimetro in cui si cercava di mettere in risalto la grandezza dell’intera area - ha spiegato Mariano -. Negli ultimi anni ci si è concentrati sempre e solo sull’Ovale senza tenere conto di tutto quello che c’è intorno. E questa spaziosità è venuta meno. Cercheremo di dare risalto proprio a questa caratteristica. Esattamente come si faceva 40 anni fa, con la cassa armonica di fianco all’edicola e con la banda in piazza».
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 10 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento: 05:00