Si incatena di fronte alla Questura: «La protesta No Tap è un diritto»

Si incatena di fronte alla Questura: «La protesta No Tap è un diritto»
Protesta solitaria questa mattina di fronte alla Questura di Lecce, dove un uomo si è incatenato per manifestare contro le sanzioni subite dagli attivisti No Tap. «Per tutelare il territorio la libertà di manifestare è un diritto e un dovere», recitava uno dei cartelli dell'attivista che più tardi è stato fatto allontanare.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 12 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 12:11