Siria, la tv di Damasco mostra i crateri provocati dalle bombe

La tv siriana mostra
i crateri provocati dalle bombe Video
Syria tv ha mostrato oggi alcune persone camminare vicino a una buca nei sobborghi di Homs. Lo scavo a quanto pare sarebbe stato provocato dagli attacchi lanciati nella notte da Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna.





L'attacco minacciato nei giorni scorsi dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump in Siria è scattato nella notte. Un'azione mirata contro il presunto arsenale di armi chimiche del dittatore Bashar ali Assad. Colpiti un centro di ricerca scientifica a Damasco, un sito di stoccaggio per armi chimiche a ovest di Homs e un importante posto di comando. Un'azione congiunta contro barbarie e brutalità, l'ha definita Trump. Per il ministro degli Esteri francese Le Drian «gli obiettivi fissati sono stati raggiunti» ed è stato «distrutto gran parte dell'arsenale chimico» del regime.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sabato 14 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 19:08
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti