Sbarre aperte, passa il treno: nuova tragedia sfiorata sulla linea ferroviaria della morte

​Sbarre aperte, passa il treno: nuova tragedia sfiorata sulla linea ferroviaria della morte
Ancora una tragedia sfiorata sulla stessa tratta ferroviaria, tra Corato e Andria, in cui lo scorso luglio si verificò l’incidente ferroviario in cui persero la vita 23 persone nello scontro frontale fra due convogli della Ferrotramviaria.

Stavolta, lunedì nella tarda mattinata, è successo che il treno sia passato mentre le sbarre di un passaggio a livello, per essere precisi quello a Bitonto, rimanevano aperte. E' stato solo un caso fortunato che uno degli automobilisti che si accingevano ad attraversare la linea ferroviaria si sia accorto dell'arrivo del treno e che quindi abbia bloccato in tempo la marcia del proprio mezzo e di conseguenza anche delle vetture che lo seguivano.



La foto che testimonia l'accaduto è stata scattata proprio da uno di questi automobilisti che l'ha poi postata su su Facebook, da dove in seguito l’Astip, l'Associazione strage treni in Puglia del 12 luglio 2016, l'ha rilanciata insieme all'allarme per l'ennesimo pericolo che si è corso a causa del cattivo funzionamento delle strutture di quella linea ferroviaria.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Martedì 10 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 18:40