Temporali e bombe d'acqua, il maltempo non dà tregua alla Puglia. Scuole chiuse a Taranto e provincia, incidenti nel Leccese. La situazione

Continua l'ondata di maltempo su tutta la Puglia, come nel resto delle regioni meridionali. L'allarme "arancione" lanciato prefetture i alcuni casi - come a Taranto - si è trasformato in allarme rosso. Le previsioni per le prossime ore, per quanto riguarda il Sud, parlano di “nubi irregolari con piogge e rovesci su Campania, Puglia, Basilicata e alta Calabria tirrenica. Temperature in rialzo, massime tra 21 e 25” (3bmeteo-Ansa)

A Taranto chiuse le scuole. Il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, in considerazione dell'aggravarsi delle condizioni meteorologiche ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per la giornata di oggi, sabato 6 ottobre. Analogo provvedimento è stato adottato da altri sindaci. Il centro operativo comunale (Coc) di Protezione civile è stato insediato permanentemente per monitorare la situazione e sono state organizzate ronde specifiche di Polizia Locale, anche per le ore serali, nei
quartieri a più elevato rischio idrogeologico.
Piove ininterrottamente da diverse ore e in alcuni centri della provincia, come Laterza e Ginosa, le scuole sono chiuse per ordinanza sindacale. Numerose le segnalazioni e le richieste di soccorso giunte ai Vigili del fuoco e alla Polizia locale in tutta la provincia. Gli allagamenti hanno reso alcune strade impraticabili e la circolazione stradale è rallentata. I lettori segnalano un forte acquazzone a Manduria. Continuamente monitorati i fiumi Lato e Lemme, si teme l'esondazione.
 
 


Incidenti a catena nel Leccese. Dopo quelli di ieri, il più grave quello in cui ha perso la vita un camionista, anche oggi si sono verifati numerosi incidenti dovuti soprattutto all'asfalto reso viscido dalla pioggia  e all'imprudenza. Tamponamenti e traffico rallentato sulla superstrada per Brindisi e su altre arterie di grande traffico. Stamani l'intensità della pioggia ha causato allagamenti e disagi nel capoluogo e nel resto della provinciaI letotri segnalano acquazzoni e allagamenti a Trepuzzi, Santa Cesarea Terme, Carmiano, Matino e Copertino.
Bomba d'acqua a Bari. Un violento acquazzone ha colpito anche oggi il capoluogo regionale, provoicando allagamenti e disagi diffusi in tutta la città. Traffico rallentato e qualche incidente di scarso rilievo. A Gioia del Colle i vigili del fuoco hanno soccorso una mamma rimasta con i suoi due bambini bloccata nell'auto in panne nei pressi di una rotonda sulla strada per Acquaviva delle Fonti. Mentre a Santeramo in Colle un fulmine ha colpito alcune balle di fieno in campagna, provocando un incendio per il quale è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. 
Pioggia nel Brindisino. Piove anche in provincia di Brindisi, la situazione per il momento è sotto controllo. I lettori segnalano un forte acquazzone a Mesagne. Scuole chiuse a Francavilla Fontana e disagi un po' ovunque.


Leggi anche. L'ALLARME ARANCIONE LANCIATO DALLA PROTEZIONE CIVILE PUGLIESE
Leggi anche: ASFALTO BAGNATO, TAPONAMENTI SULLA TANGENZIALE OVEST DI LECCE
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 5 Ottobre 2018 - Ultimo aggiornamento: 06-10-2018 10:04