Denunciate le gemelle di come "Come un gatto in tangenziale", profumi rubati per 500 euro

Denunciate le gemelle di come "Come un gatto in tangenziale", profumi rubati per 500 euro
«È shopping compulsivo...». Ricordate Pamela e Sue Ellen, le gemelle del film rivelazione dell'anno “Come un gatto in tangenziale”? Quando Paola Cortellesi - sorella sul set - le rimproverava vedendole tornare a casa cariche di pacchetti, loro si giustificavano così: «Siamo compulsive». Ebbene, le gemelle scoperte dal regista Riccardo Milani durante le riprese a Bastogi sono state fermate per aver rubato alcuni profumi in un negozio di via Marmorta.
 


Le ha riconosciute il proprietario per averle viste nel film. Ma le hanno anche riprese le telecamere. Ieri Alessandra e Valentina, questi i loro veri nomi, sono entrate in profumeria di via Marmorata e hanno fanno scomparire in borsa due flaconi del profumo Creed, dal valore totale di 500 euro. Poi sono uscite in gran fretta.
Il proprietario si è però accorto del furto e ha presentato denuncia ai carabinieri della stazione Aventino. Le due gemelle, nel film appassionate di programmi di Franca Leosini e con la mania di rubare nei negozi,  erano già conosciute alle forze dell'ordine sempre per reati dello stesso tipo anche se non hanno subito alcun tipo di condanna. I carabinieri si sono presentati a casa delle due e hanno trovato i flaconi. Sono state denunciate per  furto aggravato in stato di libertà. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Mercoledì 25 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 26-07-2018 19:41
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti