Ostia, flash mob dei giornalisti davanti alla palestra di Roberto Spada

Tweet di Viola Giannoli
Un centinaio di giornalisti e videoreporter ha partecipato questa mattina al flash mob in via Forni a Ostia davanti alla Palestra Femus gestita da Roberto Spada. La manifestazione è stata organizzata dopo l'aggressione di martedì scorso alla troupe Rai. Davanti all'ingresso della palestra volantini di #nobavaglio in solidarietà di Daniele Piervicenzi, il giornalista picchiato da Roberto Spada e lo striscione dell'Fnsi e Unione nazionale cronisti italiani sul quale si leggeva «No alla censura sulla stampa. no ai bavagli. No a leggi liberticide». I videoreporter hanno puntato simbolicamente le telecamere verso l'ingresso della palestra.
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 10 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 20:06
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti