Morto Alessandro Cerciello, il truccatore delle star stroncato da un infarto a 38 anni

Poche ore prima sul suo profilo aveva postato una foto che lo ritraeva tra le allieve della sua accademia, pronti per gli esami di fine corso. Un sorriso smagliante e la gioia di un nuovo traguardo raggiunto. Poche ore dopo, quel sorriso, e la sua vita sono stati spenti per sempre. Alessandro Cerciello, giovane e famoso visagista di Casalnuovo, nel tardo pomeriggio è stato stroncato da un infarto.
 
 

 


Si è sentito male, era salito un attimo su a casa, da dove non è più uscito. Inutili i soccorsi. Alessandro è morto a 38 anni lasciando tanto sgomento ed incredulità tra gli amici, le allieve che lo attendevano e chi ora non riesce a trovare spiegazioni affidando ai social messaggi di cordoglio. Alessandro, come tra le lacrime ha raccontato qualche sua affezionata cliente, aveva,avuto problemi di cuore già in passato, superando tutto con molte difficoltà. Ma oggi, dopo l'ennesimo colpo, il suo cuore non ha retto. Intanto dinanzi la sua casa e la sua accademia è un via vai di gente per l'ultimo saluto a quel meraviglioso angelo, volato via troppo presto. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 6 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 08-03-2017 15:53
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti