Bungaro si racconta tra canzoni e parole: sabato a Mola di Bari, domenica a Parabita

Bungaro si racconta tra canzoni e parole: sabato a Mola di Bari, domenica a Parabita
Il cantautore brindisino Bungaro ritorna in Puglia. Due le tappe del suo concerto: a Mola di Bari sabato 14 aprile (Dal Canonico) e nel Salento, a Parabita, domenica 15 aprile (Acrie Lifestyle). A  meno di due mesi dall’ultima partecipazione al Festival di Sanremo al fianco di Ornella Vanoni e Pacifico. Due appuntamenti dedicati alla canzone d’autore e in quello di domenica sera a Parabita, oltre a presentare i suoi successi,  l’artista si racconterà in compagnia del musicologo e critico musicale Alceste Ayroldi. 

Come nasce una canzone? Qual è il ruolo dell’autore e quello del compositore? Come si sviluppano le loro idee? Le professioni del musicista, dell’autore, del compositore saranno descritte minuziosamente dallo stesso Bungaro che ha recentemente festeggiato i 25 anni di carriera. L’incontro andrà a toccare alcuni temi di fondamentale importanza come i metodi d’approccio alla scrittura creativa, la scrittura autoriale e musicale, il canto e l’interpretazione. Inoltre, la clinic darà la possibilità al pubblico presente di interagire direttamente con il protagonista della serata. A seguire, il cantautore brindisino si esibirà in concerto per presentare il suo primo disco dal vivo “Maredentro Live”.

Recentemente, Bungaro ha definito questo progetto musicale come il più bello, il più impegnativo della sua storia artistica. Il suo non è solo un concerto, ma uno spettacolo a cui ha lavorato per ben tre anni. Il nuovo sound internazionale, i brani vecchi e nuovi, gli omaggi agli artisti preferiti, i nuovi arrangiamenti realizzati grazie alla collaborazione con grandi musicisti come Antonio Fresa (pianoforte), Stefano Jorio (violoncello), Marco Pacassoni (vibrafono, percussioni e batteria), Antonio de Luise (contrabbasso), Armand Priftuli (violino e viola) e Gabriela Ungureanu (violoncello) che hanno suonato nell’indimenticabile concerto all’Auditorium Parco della Musica di Roma: tutto fa parte di un momento importante della carriera del cantautore brindisino. La ciliegina sulla torta è rappresentata dal quinto posto ottenuto sul palco dell’Ariston nello scorso febbraio.

Autore di un grande numero di canzoni portate al successo dai più importanti interpreti italiani (Fiorella Mannoia, Ornella Vanoni, Marco Mengoni, Chiara Civello, Malika Ayane solo per citarne alcuni), Bungaro vanta numerose collaborazioni con nomi della scena internazionale, tra cui quella con Ivan Lins (il loro progetto “InventaRio” ebbe la nomination ai Latin Grammy Awards 2014), Youssou N’dour, Daniela Mercury, Ana Carolina, Paula Morelenbaum, Miùcha Buarque de Holanda, Ian Anderson, Omar Sosa e Lara Fabian. 
Il ticket di ingresso darà diritto anche ad un calice di benvenuto. Al termine del concerto si potrà eventualmente prenotare la cena/degustazione. 

L’evento di Parabita è realizzato in collaborazione con la sede principale del Carlino Group, Centro Bmw & Mini Service Carlino Rocco. Info e acquisto biglietti: www.acrie.it o 373/7321895.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 12 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 14:06