Le star, i compagni di palco, i fan: sui social un travolgente mare d'affetto

Le star, i compagni di palco, i fan: sui social un travolgente mare d'affetto
#ForzaLele è l'hashtag che in poche ore ha invaso i social network, e in particolar modo Twitter, insieme ai messaggi di affetto e di incoraggiamento per Lele Spedicato e i Negramaro. Una mobilitazione virtuale partita dai fan della band salentina e sposata subito anche da tante star della musica e dello sport.
Fra i primi a dare sostegno c'è Lorenzo Jovanotti, legato da grande amicizia a Sangiorgi e al gruppo. «Siamo con te, forza Lele!», ha twittato. Stesse parole scelte anche da Fiorella Mannoia («Lele siamo con te»), mentre Rosario Fiorello ha postato un cuore rosso accanto al nome di Spedicato. Al coro si è unita Alessandra Amoroso. «Forza Lele, ti aspettiamo. Mena meh!», ha scritto, indugiando su un'espressione tipicamente salentina.
Giovanni Veronesi, il regista che ha affidato alla band la colonna sonora del suo film Non è un paese per giovani, lancia un appello ai fan con un video. «Se esiste un popolo dei Negramaro, fatevi sentire adesso dice accoratamente perché Lele ha bisogno di sentire battere forte i vostri cuori accanto a lui. Stategli vicino perché è un momento davvero grave». Un appello che rinnova anche Frankie Hi-nrg: «Lele Spedicato scrive ha bisogno di un pensiero d'amore da parte di tutti: in coro #forzalele».
Enrico Ruggeri si preoccupa per i ragazzi della band. «Immagino cosa stanno provando. Un abbraccio a loro, preghiere e pensieri positivi per #lele». Ermal Meta posta il suo auspicio. «Lele ti aspettiamo tutti», scrive. Gli fanno eco Renzo Rubino con un semplice «forza amico», Noemi che sembra raccomandarsi. «Non fare scherzi», twitta, mentre i Tiromancino vanno già oltre il brutto momento. «A breve ti rivogliamo sul palco», rimarca Federico Zampaglione, spesso ospite del gruppo qui nel Salento. Come pure Paola Turci che pare ripetere come un mantra «forza Lele, forza». Nina Zilli con il suo «daje Lele» sottolinea il suo pensiero positivo.
Elisa è una sorta di sorella artistica dei Negramaro, figlia come loro dell'intuito di Caterina Caselli a scoprire talenti con la sua Sugar. Anche lei non ha fatto mancare il suo incoraggiamento via social. «Forza Lele, sono con voi Negramaro». Si unisce al dolore anche un altro collega della scuderia della Caselli. «Vicino a Lele scrive Cesare Cremonini e a chi lo sta accudendo in questo momento difficile».
La band ha postato un tweet nel pomeriggio con un appello a fan e amici. «Pensate forte forte al nostro Lele! Fortissimo». Il campione di rugby Martin Castrogiovanni lo riposta e aggiunge «sono al tuo fianco per vincere questa partita», mentre tanti, da Emma a Giorgia, dai Subsonica a Roberto Angelini, commentano sotto al post ribadendo che il pensiero sarà «fortissimo». Un vero fiume di parole e di affetto che incontra quello di migliaia di fan in apprensione. In tanti usano le strofe delle canzoni più famose dei Negramaro per incoraggiare Lele e ce n'è una che ritorna più volte, da più parti, Sei tutti i limiti che superi. Quasi a voler dire: Forza Lele, vinci anche questa battaglia.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Martedì 18 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 11:15