Povia, dopo le polemiche il cantante torna a Lecce: sarà ospite di Cuore Amico

Povia, dopo le polemiche il cantante torna a Lecce: sarà ospite di Cuore Amico
Povia si esibirà a Lecce. Lo ha annunciato Paolo Pagliaro, editore di Telerama e promotore della maratona di solidarietà "Cuore Amico", che si occupa di aiutare le famiglie dei bambini in difficoltà. Dopo le polemiche scoppiate un paio di settimane fa, Pagliaro ha invitato il cantante a tornare nel Salento.
«Come avevo promesso in occasione della cancellazione del concerto di Povia che si sarebbe dovuto esibire al Teatro Paisiello, ho invitato l’artista che ha accettato con entusiasmo e sarà a Lecce, domenica 22 aprile, per una serata in nome della libertà, della democrazia, e della beneficenza - ha spiegato Pagliaro -. Sarà un momento di festa per tutti i partecipanti che potranno ascoltare l’arte di Povia che con le sue canzoni tratta argomenti importanti, legati a valori autentici, con la leggerezza che solo la musica può dare. Ringrazio l’artista per la sensibilità dimostrata verso la causa di Cuore Amico, non percepirà nessun compenso e si esibirà, infatti, a scopo benefico; siete tutti invitati alle Officine Cantelmo».  
La partecipazione del cantante all'evento di beneficenza per la raccolta di fondi a favore di un'altra associaziobe benefica (che si terrà il.20 aprile con un altro ospite) scatenò infatti la dura polemica tra l'Arcigay, che da sempre accusa Povia di promuovere nei suoi testi l'omifobia, e il cantautore che accusò anche l'amministrazione comunale e la stampa di aver partecipato alla censura culturale messa in atto nei suoi confronti. Il Comune chiarì di aver negato il patrocinio perché solo il 15% del biglietto sarebbe andato in beneficienza.

In questo caso invece l’ingresso sarà totalmente gratuito, «ci saranno i salvadanai di Cuore Amico per le libere offerte, e il ricavato - spiega ancora Pagliaro -  sarà devoluto tutto ai bimbi speciali e alle loro famiglie».
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Mercoledì 11 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 09:43