Sangiorgi, Marrone, Gazzè e gli altri. I big si raccontano al Medimex

Sangiorgi, Marrone, Gazzè e gli altri. I big si raccontano al Medimex
Giuliano Sangiorgi, Emma Marrone, Max Gazzè, Raphael Gualazzi, Diodato e Paul Cook sono alcuni degli artisti che si racconteranno negli Incontri d’autore in programma nell’ambito del Medimex, a Taranto dal 7 al 10 giugno 2018. Complessivamente l’International festival e music conference promosso da Puglia Sounds, proporrà 12 appuntamenti a ingresso gratuito, curati dal giornalista Ernesto Assante. A fare gli onori di casa sarà il cantautore di origini tarantine Diodato, giovedì 7 giugno alle ore 17, nella Villa Peripato dove si terranno anche tutti gli altri Incontri d’autore. L’unica eccezione sarà l’appuntamento con i fotografi Michael Lavine e Charles, in calendario sempre giovedì 7 ma alle ore 20, all’interno del museo MarTa: qui i due americani esporranno i propri scatti nella mostra <CF4001>“Kurt Cobain & Il Grunge”, dall’8 giugno all’1 luglio. Venerdì 8 sarà la volta di cinque esponenti della canzone italiana d’autore: si parte alle 11.30 con Max Gazzè, si prosegue con la salentina Emma Marrone che incontrerà il pubblico alle ore 15.30, mentre il suo conterraneo Giuliano Sangiorgi, alle 18.30 parlerà della sua esperienza con la band dei Negramaro. Raphael Gualazzi è atteso alle ore 20, mentre alle 21.30 a parlare di sè sarà Ultimo, all’anagrafe Niccolò Moriconi. Sabato 9 giugno, spazio all’hip hop di Ghemon che aprirà gli Incontri d’autore alle 11.30. Alle 15.30 sarà il turno di Renzo Rubino, mentre alle 18 sarà la volta di Paul Cook, il batterista dei Sex Pistols. Seguirà l’appuntamento con Mirkoeilcane alle ore 20. A chiudere la serie degli Incontri d’autore, domenica 10 giugno alle 12, sarà Nitro, protagonista anche della Raffo Fest sulla Rotonda del Lungomare, sabato 9 giugno.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Martedì 29 Maggio 2018 - Ultimo aggiornamento: 12:16