Di Maio: «Su Ilva agiremo con responsabilità, da Grillo su Ilva opinioni personali»

Di Maio: «Su Ilva agiremo con responsabilità, da Grillo su Ilva opinioni personali»
Sull'Ilva «Grillo, come altri, in questo momento esprime opinioni personali». Così a Radio Anch'Io su Radio Rai, il ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio risponde a una domanda sulla ipotesi ventilata dal fondatore del Movimento di chiudere la fabbrica Ilva di Taranto e trasformarla in un parco, sul modello di quanto fatto in Germania in alcuni impianti. Sull'Ilva, ha aggiunto, «non prendo tempo» ma «non prendo una decisione finché non ascolterò le parti: la proprietà, i commissari i sindacati, il sindaco di Taranto». Bisogna «vedere la condizione e lo stato generale e poi si prende una decisione. Ma sia chiaro che sia fatto tutto con responsabilità, linearità e se serve anche con continuità». «Al Mise - sottolinea il ministro - abbiamo diverse centinaia di dossier da affrontare: tutto sarà gestito con responsabilità, senza proclami».

Polemica Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera, che su Twitter commenta: «Prima vogliono chiudere l'Ilva e ora #Grillo parla di riconversione. Il governo del cambiamento cambia idea ogni due ore, ma non sono queste le risposte che la Puglia, Taranto e soprattutto i lavoratori dello stabilimento si attendono #Confusione5S».
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 8 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 13:36