Scontro tra una moto e un'auto
muore un ragazzino di 13 anni

Scontro tra una moto e un'auto
muore un ragazzino di 13 anni
MASSAFRA - Incidente mortale ieri a Massafra, avvenuto intorno alle ore 12.30 all’incrocio tra Viale Magna Grecia e Via Livatino di fronte al punto di primo intervento.
Purtroppo il sinistro ha fatto registrare una giovane vittima: si tratta di Antonio Bardaro, tredicenne massafrese che sedeva come passeggero a bordo della moto coinvolta nel tragico sinistro.
Questa moto di grossa cilindrata, una Honda, scontratasi violentemente con un’automobile, un’Alfa Romeo 164 grigia, è letteralmente volata sul marciapiede situato di fronte all’ex ospedale “M.Pagliari”.
Chi si trovava a bordo della moto ha avuto la peggio: il conducente, lo zio del ragazzo, Luigi Chiefa di 45 anni, ha riportato fratture multiple, mentre il povero passeggero è deceduto durante il tragitto verso l’ospedale Santissima Annunziata di Taranto.
Chi guidava l’autovettura invece ha riportato solo piccole contusioni.
Secondo una prima ricostruzione dei fatti l’auto stava scendendo da Viale Magna Grecia in direzione della stazione dei Carabinieri e stava per svoltare a sinistra verso Via Livatino, mentre la moto stava circolando su Viale Magna Grecia con direzione Corso Roma.
La dinamica dell’incidente è ancora in fase di accertamento. Sul posto è immediatamente intervenuta l’ambulanza, proveniente dal vicinissimo nosocomio, e il 118 ha prestato i primi soccorsi in fretta e furia, facendo subito intuire che le condizioni del ragazzino erano critiche.
Poi sono giunti gli agenti della polizia locale e i Carabinieri, con tanta gente accorsa, che confermava la sensazione che l’incidente potesse avere gravi conseguenze.
Tra l’altro per alcune ore il tratto di strada è stato chiuso e recintato, proprio per chiarire la dinamica e fare i rilevamenti del caso.
La città è rimasta fortemente scossa dall’accaduto; in primis perché un grave incidente nel centro abitato
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Domenica 10 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 11-09-2017 19:58