Estorsione, arrestati ex amministratori

Estorsione, arrestati ex amministratori
Ex amministratori tarantini arrestati in flagranza di reato con l'accusa di estorsione. Nella rete della Guardia di Finanza l'ex assessore comunale di Taranto Aldo Condemi e l'ex consigliere comunale di Taranto Aldo Renna. Condemi è ai domiciliari mentre per Renna si sono spalancate le porte del carcere. Al centro del clamoroso caso la richiesta di tremila euro, che lo stesso Condemi avrebbe fatto al rappresentante di una cooperativa di Taranto che si occupa di assistenza ai migranti, per garantire il buon esito di un lodo arbitrale. Proprio la vittima si sarebbe rivolta ai finanzieri. Così al momento della consegna della somma pattuita, sono saltati fuori i militari della Guardia di Finanza che hanno eseguito gli arresti in flagranza di reato. Renna è stato consigliere comunale per il centrodestra sino alle ultime elezioni ,quando non è stato più rieletto. Condemi non ricopriva da tempo incarichi politici. Entrambi di centrodestra, Condemi in passato è stato anche candidato sindaco, senza centrare l'obiettivo della elezione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 7 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 21:56