Otto milioni di euro nella zecca clandestina, tre arresti

Otto milioni di euro nella zecca clandestina, tre arresti
Stampavano banconote false da cinquanta euro nella zecca clandestina. Ed erano al lavoro quando i finanzieri hanno fatto irruzione nella stamperia ricavata in un villino delle campagne di Maruggio. In manette tre napoletani pizzicati in flagranza di reato dai militari delle Fiamme Gialle. I finanzieri da tempo tampinavano i falsari e l'altro giorno è scattata l'irruzione. Nella casa i militari hanno trovato ben otto milioni di euro falsificati in maniera pregevole che sono stati subito sequestrati.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 5 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 13:59