Una pioggia di milioni sulle periferie

Una pioggia di milioni sulle periferie
Approvati in via definitiva dal Comune due progetti per la realizzazione di acqua e fogne nel territorio di Talsano, Lama e San Vito. Ora Acquedotto Pugliese, a breve, potrà andare in appalto e realizzare opere primarie per 7 milioni e mezzo di euro, finanziati da fondi regionali, e ciò consentirà di dotare di acqua e fogna rispettivamente Talsano per 8.732 metri, Lama per 7.442 metri e San Vito per 3.588 metri.
Si avvia a conclusione, così, una vicenda che era iniziata nel 2008 e che si era incagliate su varie questioni (tra cui l’annoso problema della mancata acquisizione delle strade al patrimonio comunale).
La notizia dell’approvazione dei due progetti con i relativi finanziamento viene salutata con soddisfazione dal gruppo politico Per Taranto, presente in consiglio comunale con il consigliere Dante Capriulo, presidente della Commissione Bilancio. «Nell’attesa di poter plaudire - recita una nota del gruppo - all’inizio dei lavori (obiettivo raggiungibile nei prossimi mesi) ringraziamo per l’accelerazione impressa i tecnici comunali che hanno lavorato con impegno, la Giunta che ha mantenuto l’attenzione giusta e la caparbietà di quei consiglieri comunali che hanno profuso impegno concreto e costanza, tra cui il nostro eletto in consiglio comunale Dante Capriulo (che da tempo sta sostenendo queste necessarie opere primarie)».
Per aggiornare i cittadini, sul tema in oggetto, Per Taranto ha tenuto di recente, e precisamente il 23 gennaio scorso, «un incontro pubblico presso la nostra sede, in cui abbiamo illustrato lo stato di avanzamento e soprattutto preso l’impegno a continuare a perseguire l’obiettivo del completamento delle opere. Anche perchè a breve sarà definito un ulteriore lotto dei progetti seguiti, per altri 7 milioni di euro circa, con la costruzione di altre migliaia di metri di acqua e fogna nella periferia orientale della città. Così come Aqp, nei prossimi giorni, presenterà un ulteriore progetto di completamento, sempre di acqua e fogna, della zona Talsano e zona mare per altri circa 11 milioni di euro».
 
In totale, a breve, si potranno impiegare nella nostra periferia somme complessive per più di 23 milioni di euro, interamente finanziati da Regione ed Autorità Idrica Pugliese. 
«Investimenti che non si vedevano da decenni sul territorio. Ci piace sottolineare che con questo spirito abbiamo sostenuto il centro-sinistra ed il sindaco Melucci alle ultime elezioni: meno parole e più fatti. È questa la nostra motivazione».
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Mercoledì 7 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 23:16