«Basta con gli attacchi alla libertà di stampa». Domani giornalisti in piazza anche in Puglia

«Basta con gli attacchi alla libertà di stampa». Domani giornalisti in piazza anche in Puglia
 Anche i giornalisti pugliesi si mobilitano in difesa della libertà di stampa e di informazione e a tutela della dignità della categoria. «Gli insulti e le minacce di Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista, - affermano i presidenti di Assostampa, Bepi Martellotta e dell’Ordine dei giornalisti della Puglia, Piero Ricci - hanno superato ogni limite».
Per questo Assostampa Puglia e Ordine dei giornalisti di Puglia aderiscono alla manifestazione nazionale indetta dalla Federazione Nazionale della Stampa, condivisa dall’Ordine dei Giornalisti, che ha promosso il flash mob #GiùLeManiDallInformazione, «aperto non soltanto ai giornalisti, ma anche a cittadini e associazioni che considerano l’informazione un bene essenziale per la democrazia». L’appuntamento a Bari è domani, martedì 13 novembre dalle 12 alle 13, in corso Vittorio Emanuele in prossimità del palazzo della Prefettura «per respingere gli attacchi che mirano a scardinare l’articolo 21 della Costituzione e i valori fondamentali della democrazia italiana». Il flash mob si terrà in contemporanea nelle piazze dei capoluoghi di regione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 12 Novembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:37