Il cagnolino fiuta la scossa elettrica e abbaia al palo-killer dell'illuminazione

Il palo diventato conduttore elettrico
Il cane fiuta la scossa elettrica. Proprio così. Un cagnolino a spasso in villa comunale a Mesagne, in provincia di Brindisi,  con il suo fiuto ha evitato che qualcuno potesse ricevere una scossa elettrica da un palo dell’illuminazione pubblica, una  dispersione elettrica dovuta al cattivo funzionamento della plafoniera.
Il cagnolino e il suo giovane padrone stavano compiendo la passeggiata serale e passando vicino al palo ha iniziato ad abbaiare richiamando l'attenzione. Intuito e preoccupazione hanno fatto il resto. Un elettricista ha messo in sicurezza il palo che se fosse stato toccato da qualcuno avrebbe provocato danni davvero grossi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 6 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 20:24