Rave di Capodanno: 150 denunce

Rave di Capodanno: 150 denunce
FRANCAVILLA FONTANA - Centocinquanta denunciati, tra cui sei minorenni, per danneggiamento aggravato e invasione di edifici e terreni. È l'esito delle indagini dei carabinieri di Francavilla Fontana (Brindisi) per i fatti legati al rave party di Capodanno. I protagonisti, tra i 15 e i 52 anni, provenienti da varie località d'Italia e alcuni originari di Francia, Romania, Gran Bretagna, Svizzera, Bielorussia e Venezuela, volevano festeggiare nell'area e avevano parcheggiato caravan, roulotte e auto, allestendo un'impalcatura con un maxi impianto di amplificazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sabato 13 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 09:10