Terrore all'Eurospin: bandito irrompe all'ora di chiusura

Terrore all'Eurospin: bandito irrompe all'ora di chiusura
BRINDISI - Nuova rapina in serata al supermercato “Eurospin” di viale Enrico Fermi, nei pressi della zona industriale di Brindisi. Poco dopo le 19, un malvivente con il volto coperto da un passamontagna si è presentato armato di un coltello per arraffare i soldi nei due registratori di cassa. Il bottino ammonterebbe ad almeno 800 euro, ma ancora una volta è stata tanta la paura da quelle parti per il personale presente nei dintorni della casse, come anche per alcuni clienti.
Scattato l’allarme, sul posto sono intervenute alcune pattuglie dei carabinieri del Norm e della Sezione volanti che hanno immediatamente circoscritto la zona intorno al quartiere Perrino. A quanto pare, a rapina avvenuta alcuni testimoni avrebbero visto sgommare un’auto dal parcheggio del supermercato, forse il veicolo utilizzato dal bandito per lasciare la zona. Le ricerche sono poi continuate da parte degli investigatori: cercheranno ora di fare chiarezza sull’identità del rapinatore attraverso quanto registrato dalle telecamere di videosorveglianza presenti all’esterno e all’interno dei locali.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Mercoledì 10 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 21:49