«Meglio in carcere che a casa con mia moglie». I carabinieri lo accontentano: arrestato per evasione

«Meglio in carcere che a casa con mia moglie». I carabinieri lo accontentano: arrestato per evasione
FOGGIA - «Meglio in carcere che a casa con mia moglie». Parole di un 40enne arrestato dai carabinieri con l'accusa di evasione dagli arresti domiciliari. L'uomo, allontanatosi da Foggia, è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri a  Larino, in provincia di Campobasso. Al momento dell'arresto ha spiegato di aver voluto lasciare l'abitazione coniugale, in cui era agli arresti, perché non voleva più stare sotto lo stessotetto con la moglie a causa dei continui e insostenibili litigi. I carabinieri lo hanno accontentato. L'uomo è stato arrestato per evasione e rinchiuso in carcare.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 25 Maggio 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:54