Fabrizio Corona cambia vita: «Chiedo scusa ai giudici». E pensa alla politica

Fabrizio Corona cambia vita: «Chiedo scusa ai giudici». E pensa alla politica
Fabrizio Corona si è ormai lanciato a capo fitto sul lavoro. L'ex re dei paparazzi ha presentato la sua nuova rivista settimanale di gossip “Io spio”. Corona ha chiesto scusa a tutti per quanto fatto in passato e si è detto pronto a lavorare in modo trasparente nel rispetto di tutte le regole, non negando un futuro (lontano) nella politica.

Fabrizio Corona, giornata da papà col figlio Carlos: «Vivo per lui. Magari ne faccio un altro...»



Sembra essere un nuovo Fabrizio, quello che chiede scusa alla magistratura e che si ripropone di lavorare con limpidezza. Corona non andrà  nuovamente in carcere, ma dopo la sfuriata ai microfoni ha chiesto scusa, evidentemente esasperato per il susseguirsi delle bagarre legali che ha affrontato negli ultimi anni. Attualmente  è in affidamento terapeutico provvisorio a causa della dipendenza psicologica dalle droghe, può lavorare e usare i social ma non commentare le vicende giudiziarie che lo vedono come protagonista.

Ora, dopo la pace fatta con la compagna Silvia Provvedi, sembra pronto a scrivere un nuovo capitolo della sua vita e chissà che questa volta Fabrizio non abbia scelto realmente di voltare pagina. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Gioved├Č 28 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:20
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti