Addio a Giuseppe Serino, patron del dolce impero Dentoni
Sua l'invenzione della "Torta crepes"

Addio a Giuseppe Serino, patron del dolce impero Dentoni
Sua l'invenzione della "Torta crepes"
Lutto nel mondo della pasticceria, per la scomparsa prematura di Giuseppe Serino,  patron della storica pasticceria "Dentoni" di Torre dell’Orso.
Il pasticcere, cui si deve l'invenzione di delizie come la torta crepes, tra i dolci più amati del Salento, aveva iniziato la sua attività nel 1981 e si è spento ieri dopo una lunga malattia, a 62 anni.
Negli anni Serino e la moglie Clelia Panarese hanno fondato un piccolo impero e dopo gli inizi nella piazzetta di Torre Dell'Orso hanno fondato il tempio della pasticceria vista mare nell'attuale sede della rivendita, dove si sono occupati insieme della pasticceria-gelateria e del bar. Mentre alla direzione ci sono i cognati: una vera a propria mecca per i golosi del Salento ma anche un valore aggiunto in termini di professionalità ed eccellenza per i tantissimi turisti che d'estate invadono la costa adriatica.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Martedì 4 Dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 14:35