Fuoco a una macelleria, nuovo atto intimidatorio

Fuoco a una macelleria, nuovo atto intimidatorio
Ancora un incendio di natura dolosa si è verificato la notte scorsa ai danni di un’altra attività commerciale di un comune salentino del nord Salento. Questa volta ad essere presa di mira la macelleria di via Medaglie d’Oro, a Monteroni, di proprietà di un 42enne del posto. Ignoti dopo aver cosparso di liquido infiammabile la porta d’ingresso della macelleria hanno appiccato il fuoco che ha intaccato solo la saracinesca, senza fortunatamente provocare danni all’interno dell’edificio. Le fiamme sono state donate dai Vigili del fuoco di Lecce intervenuti nella notte insieme ai militari della locale stazione, e ai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Lecce che hanno avviato controlli e indagini per scoprire l’identità degli autori del gesto.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sabato 12 Gennaio 2019 - Ultimo aggiornamento: 17:16