Uno striscione contro Strambelli, obiettivo di mercato del Lecce: "Non ti vogliamo"

Uno striscione contro Strambelli, obiettivo di mercato del Lecce: "Non ti vogliamo"
LECCE - Sembra di essere tornati indietro di qualche decennio, ma lo striscione da stadio - si sa - è senza tempo e anche i toni spesso fin troppo diretti dei suoi contenuti. «Strambelli infame a Lecce non ti vogliamo», recita così quello comparso ieri sera di fronte alla Villa Comunale di Lecce, a pochi metri dalla sede della società giallorossa che in queste ore sta vagliando anche il nome del giocatore barese Nicola Strambelli tra i possibili acquisti.
I tifosi del Lecce però non sarebbero del tutto d'accordo: non perdonerebbero al giocatore di avere più volte esultato e sbeffeggiato gli avversari salentini mentre incassavano un gol. Lo striscione è stato rimosso dopo poche ore ma di certo il messaggio degli ultras alla società è arrivato forte e chiaro.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Mercoledì 10 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 11:39