Roma, sciopero dei trasporti, a rischio bus, tram e metro: sarà un giovedì da leoni

foto Cecilia Fabiano
Dopo i crateri che provocano incidenti e la chiusura delle strade domani, giovedì 8 marzo, arriva lo sciopero dei trasporti. Saranno a rischio le corse di metropolitane, bus e tram, anche perché l'astensione dle lavoro durerà 24 ore. Lo sciopero è stato indetto dal sindacato Usb a livello nazionale.

L'agitazione nello specifico interesserà la rete Atac (bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Civitacastellana-Viterbo, Termini-Centocelle e Roma-Lido) e le linee periferiche gestite dalla Roma Tpl. Il servizio sarà comunque assicurato durante le due fasce di garanzia: fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20. Nella notte tra il 7 e l'8 marzo non sarà garantito il funzionamento dei bus notturni. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Mercoledì 7 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 11:32
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti