Giuseppe, il salentino più bello d'Italia nel nuovo film di Sorrentino

Giuseppe, il salentino più bello d'Italia nel nuovo film di Sorrentino
C’è un salentino sul set di “Loro”, il nuovo film diretto dal regista Paolo Sorrentino: Giuseppe Pagano, vincitore dell’edizione 2015 del celebre concorso nazionale “Il più bello d’Italia”, è tra i volti scelti dalla produzione “Indigo” per la pellicola che racconterà la vita di Silvio Berlusconi. Il ventunenne di Squinzano è stato selezionato per interpretare il ruolo del ragazzo immagine che accompagna Lele Mora (quest’ultimo nel film si chiamerà con un altro nome). Dopo i successi in passerella e la palma dell’uomo più bello dello stivale vinta a soli 19 anni, per Pagano si sono aperte le porte del grande schermo nell’ambito della sua prima esperienza cinematografica. Le riprese realizzate tra Roma, Civitavecchia e Fiumicino hanno permesso al giovane attore di lavorare al fianco di nomi illustri del cinema nazionale come Tony Servillo (che interpreterà il ruolo di Berlusconi), Riccardo Scamarcio ed Elena Sofia Ricci. Il video di presentazione del salentino ha convinto lo staff della nuova pellicola tra centinaia di candidature.
«Il concorso di bellezza vinto due anni fa mi ha dato l’opportunità di propormi per questo importante film – spiega Pagano - sono stati visionati dalla produzione tutti i video di presentazione dei concorrenti che hanno preso parte alle edizioni 2015 e 2016 de “Il più bello d’Italia” e hanno scelto il mio. Per circa cinque giorni sono stato impegnato nelle riprese del film nei pressi dei Fori Imperiali – conclude – ed è stata un’esperienza emozionante che mi ha arricchito molto. Studio recitazione e mi auguro che questa nuova avventura sia il presagio di una carriera importante da attore».
Il film, in coproduzione con Pathè, è stato acquistato da Focus Features per la distribuzione in Italia di Universal Pictures.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 9 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 12:38