Medimex a Taranto anche nel 2019. Sarà dedicato ai 50 anni di Woodstock

Anche l’anno prossimo, nel 2019, Taranto ospiterà Medimex. Lo ha annunciato il governatore Michele Emiliano, rimarcando il successo dell’edizione di quest’anno dell’International Festival e Music Conference organizzato da Puglia Sounds e svoltosi per la prima volta nel capoluogo ionico. «La Puglia si stringe attorno a questa città che vive una fase di riconciliazione con il resto d’Italia», ha detto Emiliano». La manifestazione 2019 si svolgerà a Taranto dal 6 al 9 giugno 2019 e celebrerà i cinquant’anni di Woodstock, il più grande evento musicale di tutti i tempi. Estremamente positivo il bilancio dell’edizione 2018, con oltre 60mila presenze tra concerti, attività professionali, incontri d’autore, dj set, mostre e attività collaterali. Circa 200 gli artisti coinvolti, quasi 400 gli operatori, nazionali e pugliesi, impegnati nelle attività professionali, 800mila i contatti sui social, tantissime presenze turistiche (con strutture ricettive sold out a Taranto e provincia), 120 testate giornalistiche accreditate con la copertura dei principali media nazionali. Alla conferenza stampa finale del Medimex hanno partecipato anche Loredana Capone, assessore alle Industrie Turistiche e Culturali Regione Puglia; Cesare Veronico, coordinatore Puglia Sounds/ Medimex; Carmelo Grassi, presidente Teatro Pubblico Pugliese; ed Eva Degli Innocenti, direttrice del Museo di Taranto.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 11 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 13-06-2018 10:21