Messaggi, regali e pedinamenti alla donna di cui era invaghito: arrestato

Messaggi, regali e pedinamenti alla donna di cui era invaghito: arrestato
Dall'autunno del 2017 un 53enne di Sava (Taranto) avrebbe corteggiato in maniera ossessiva una giovane donna della quale si era invaghito, consegnandole regali, pedinandola e restando per lungo tempo all'esterno del luogo di lavoro della donna che lo ha denunciato per atti persecutori. Nei confronti dell'uomo i carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa. L'ordinanza è stata emessa dal gip del Tribunale di Taranto su richiesta della Procura. La vittima, secondo la ricostruzione degli investigatori, sarebbe stata costretta a cambiare le sue abitudini di vita a causa dei comportamenti vessatori dell'uomo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Domenica 8 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 20:19