L'autista non vuole fermare il bus e lui lo accoltella. Arrestato dopo una breve fuga

L'autista non vuole fermare il bus e lui lo accoltella. Arrestato dopo una breve fuga
«Fermati, voglio scendere!». Il tono è stato perentorio, ma l’autista del pullman si è rifiutato perché non era prevista alcuna fermata. E così, il passeggero ha tirato fuori un coltello e lo ha colpito a una mano procurandogli una profonda ferita.
È accaduto stamani a Santeramo in Colle, sul bus partito da Gravina in Puglia. Il passeggero voleva a tutti i costi scendere nell’abitato di Santeramo, dove però non è prevista alcuna fermata. Dopo aver accoltellato l’autista, l’uomo è riuscito a fuggire, ma poco dopo è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri. Il protagonista del ferimento è un diciannovenne posto ai domiciliari con le accuse di violenza e minaccia ad incaricato di pubblico servizio, lesioni personali aggravate ed interruzione di pubblico servizio. L’autista, 57enne, invece, soccorso da personale del 118 e condotto al Policlinico di Bari, è stato sottoposto ad intervento chirurgico alla mano sinistra e giudicato guaribile in 15 giorni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 5 Ottobre 2018 - Ultimo aggiornamento: 16:59