Autotrasportatore muore folgorato. Il braccio meccanico del suo tir ha toccato i cavi elettrici

Autotrasportatore muore folgorato. Il braccio meccanico del suo tir ha toccato i cavi elettrici
Un autotrasportatore è morto quasi certamente folgorato dopo che con il braccio meccanico del camion che stava manovrando dall'esterno del mezzo ha urtato inavvertitamente i cavi dell'alta tensione. L'incidente è avvenuto lungo la statale 89, nelle vicinanze della base militare di Amendola, a pochi chilometri da Foggia. Il camion guidato dall'uomo, che sarebbe morto all'istante, trasportava cereali e il braccio meccanico è quello utilizzato per scaricare dal camion proprio i cereali. Sul posto sono intervenuti uomini della polizia stradale e vigili del fuoco.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 11 Febbraio 2019 - Ultimo aggiornamento: 19:54